Supporto

Installazione Acqua Invisible

Per installare Acqua Invisible, montare sull’allaccio della rete idrica un rubinetto d’arresto, una valvola antiallagamento ed una valvola di non ritorno ad uso alimentare, come dal seguente schema.

schema installazione invisible

Collegamento Acqua Invisible a rubinetto a 3 vie o 5 vie

Fissare il rubinetto al lavello, quindi collegarlo all’apparecchio come da seguente schema.

schema installazione Invisible con rubinetti

1. Posizionare il Cup Connect il più vicino possibile all’unità frigogasatore sottobanco Acqua Invisible.
2. Se necessario, utilizzare il passacavo fornito come dima per forare il top della cucina (foro da 9mm).
3. Inserire l’apposito passacavo nei fori appena realizzati ed utilizzarlo per permettere il passaggio dei tubi e del cavo di alimentazione sotto al top della cucina.
4. Collegare i tre tubi all’unità sottobanco, rispettando le seguenti indicazioni:
– Tubo bianco = acqua a temperatura ambiente
– Tubo blu = acqua fredda
– Tubo rosso = acqua gassata
5. Collegare il cavo di alimentazione dell’apparecchio alla presa di corrente, quindi accendere l’apparecchio.
6. Tenere premuto il tasto “Cambio filtro” per 5 secondi.
7. Provvedere all’installazione dell’unità sottobanco. Per effettuare la procedura di installazione dell’unità sottobanco è possibile erogare acqua premendo i relativi tasti sul presente dispositivo.
8. Premere il tasto del caffè che lampeggia: la pompa si attiverà per riempire la caldaia.
9. Verificare che dal beccuccio caffè esca dell’acqua, in caso contrario spegnere l’apparecchio, riaccenderlo e ripetere l’operazione.
10. Premere un qualsiasi tasto caffè per accendere la caldaia ed attendere che i tasti erogazione caffè smettano di lampeggiare.
11. Posizionare un contenitore sotto l’erogatore del caffè ed erogare tre caffè senza inserire la capsula per effettuare il lavaggio del gruppo capsule.

immagine installazione cup connect e invisible unitekno

Sostituzione filtro


Il filtro deve essere sostituito quando sono stati erogati un numero di litri pari alla capacità indicata, o è trascorso il tempo di massimo di utilizzo indicato oppure quando si nota una riduzione del flusso dell’acqua.

Per rimuovere il filtro ruotarlo in senso orario fino a far combaciare la freccia rossa del filtro con le due frecce verdi, quindi estrarlo verticalmente dalla sede.

schema cambio filtro depuratore unitekno

Inserire il nuovo filtro verticalmente allineando la freccia rossa del filtro con le due frecce verdi.
Avvitare il filtro in senso antiorario, fino a far combaciare le due frecce rosse.

Tenere premuto il tasto “Cambio filtro” per 5 secondi ed erogare 1 litro d’acqua per effettuare il lavaggio del filtro prima di utilizzare l’apparecchio.

schema inserimento nuovo filtro depuratori unitekno
ACQUISTA IL FILTRO

Sostituzione bombola CO2


La bombola di CO2 va sostituita quando si riduce sensibilmente l’erogazione di acqua gassata o quando la gasatura diminuisce sensibilmente.

1. Sganciare la fascia che sostiene la bombola.
2. Chiudere la manopola del regolatore girando in senso antiorario.
3. Svitare la bombola dal regolatore.
4. Riavvitare la nuova bombola al regolatore agendo esclusivamente con le mani.
5. Aprire la manopola della regolazione ruotando in senso orario.
Per regolare la gasatura agire sulla manopola del riduttore di pressione. Ruotando in senso orario la gasatura aumenta, in senso antiorario diminuisce.

È possibile utilizzare anche una bombola esterna.
Per collegare una bombola esterna di CO2, è sufficiente scollegare il tubo della CO2 in ingresso alla macchina e collegarci il tubo della CO2 esterna.
La bombola esterna deve essere dotata di un riduttore di pressione, che può essere regolato ad una pressione pari a 4,5 bar o inferiore.

ACQUISTA LA BOMBOLA CO2

La sanificazione deve essere eseguita ad ogni cambio del filtro ed ogni qual volta l’apparecchio sia rimasto inutilizzato per un lungo periodo ed, in ogni caso, almeno una volta ogni sei mesi.
Quando si effettua l’operazione di sanificazione è sempre necessario sostituire il filtro con uno nuovo.

Per procedere con la sanificazione, è necessario seguire queste istruzioni.
1. Munirsi di un flacone di acqua ossigenata al 3% da 250cc e di una siringa da 100cc.
2. Chiudere il rubinetto d’arresto.
3. Rimuovere il filtro.
4. Chiudere il regolatore di pressione.
5. Scollegare il tubo di collegamento a valle del rubinetto e a monte della valvola di non ritorno.
NB: non scollegare mai la valvola di non ritorno!
6. Aspirare con la siringa 80 cc di acqua ossigenata al 3%.
7. Collegare la siringa al tubo d’ingresso ed erogare l’acqua ambiente mentre la siringa viene premuta.
8. Riempire di nuovo la siringa con la soluzione precedentemente indicata, collegarla al tubo d’ingresso ed erogare l’acqua fredda mentre la siringa viene premuta.
9. Riempire di nuovo la siringa e collegarla al tubo d’ingresso.
10. Erogare acqua gassata.
11. Quando la pompa si accende, premere la siringa fino ad esaurimento.
12. Spegnere la macchina e attendere almeno 1 ora.
13. Accendere la macchina ed effettuare lo svuotamento del carbonatore, come descritto successivamente. Lo svuotamento del carbonatore (acqua gassata) richiederà alcuni minuti.
14. Ricollegare i tubi alla macchina e ripetere le operazioni di installazione.
15. Ripetere le operazioni di svuotamento e di installazione dell’apparecchio ancora 2 volte per assicurare la completa rimozione del perossido d’idrogeno.
16. Infine, tenere premuto il pulsante sanificazione fino a quando si sente un suono continuo per ripristinare il normale funzionamento dell’apparecchio.

Per lo svuotamento del carbonatore, seguire queste istruzioni.
Chiudere il rubinetto di arresto dell’impianto.
Chiudere la manopola di regolazione della CO2.
Erogare acqua filtrata, fredda e gassata fino a quando  l’acqua non esce più, l’apparecchio erogherà circa 3 l di acqua.
Far uscire anche il gas presente nel carbonatore, tenendo aperto il rubinetto dell’acqua gassata.
Quando il gas non esce più, l’operazione di svuotamento è completata.

Scopri le domande più frequenti sull’uso di Acqua Invisible

– L’apparecchio non eroga più acqua o eroga poca acqua
Verificare che l’apparecchio sia collegato alla rete idrica.
Verificare che la rete idrica sia in pressione (ad esempio aprire un rubinetto e verificare l’erogazione d’acqua).
Verificare che il rubinetto d’arresto non sia chiuso.
Verificare che il filtro non abbia erogato un numero di litri superiore alla capacità indicata o che non sia trascorso il tempo massimo indicato.
Provare eventualmente ad erogare acqua dopo aver rimosso il filtro.

– L’apparecchio non si accende
Controllare che l’apparecchio sia collegato ad una presa funzionante e che l’interruttore posteriore sia acceso.

– L’apparecchio eroga poca acqua gassata
Verificare che la manopola posta sul regolatore di CO2 sia aperta, eventualmente sostituire la bombola di CO2.

– Dopo l’installazione o il cambio bombola, l’apparecchio eroga acqua poco gassata, quasi liscia
Attendere qualche ora dall’installazione: per far sì che l’acqua sia ben gassata occorre anche attendere che sia fredda. Se l’acqua non è ancora gassata a sufficienza, effettuare lo svuotamento e ripetere l’installazione dell’apparecchio.

– La pompa rimane sempre accesa
Effettuare lo svuotamento e ripetere l’installazione dell’apparecchio.

– È attivo un allarme acustico intermittente e la spia accensione lampeggia continuamente
L’apparecchio deve essere sanificato. È possibile posticipare l’allarme della sanificazione di una settimana e continuare ad utilizzare l’apparecchio premendo una sola volta il pulsante sanificazione.

– La spia frontale fa tre lampeggi seguiti da qualche secondo di pausa 
La batteria interna è scarica. Contattare un tecnico specializzato o il proprio rivenditore per far sostituire la batteria.

– L’acqua erogata non è fredda
Verificare la temperatura impostata.

NON HAI TROVATO L'INFORMAZIONE CHE CERCAVI?

Compila il modulo sotto per ricevere assistenza dal nostro servizio clienti. Saremo lieti di aiutarti.

    Ho preso visione dell'informativa e do il consenso al trattamento dei dati personali per le seguenti finalità:



    C) Desidero iscrivermi alla newsletter e ricevere sconti, promozioni e suggerimenti sui prodotti Unitekno