Stirare in estate? Alcuni consigli utili

Stirare in estate? Alcuni consigli utili

Nei mesi estivi tendiamo a cambiarci con più frequenza e quindi a dover stirare i nostri vestiti molto più spesso. Caldo, spossatezza e alte temperature, però, rendono questa attività particolarmente scomoda tanto da indurci a rinunciare. In realtà stirare i capi di abbigliamento è molto importante per mantenere intatta la qualità dei tessuti e allungare la durata dei nostri vestiti.

E allora come trasformare il ferro da stiro in un nostro alleato?

La prima regola è quella di evitare di accumulare tanti panni. Sembra una banalità, ma stirare un poco alla volta è utile per non accaldarsi e non dover stare troppo tempo in piedi.

Anche il momento in cui si stira è fondamentale. Quando le giornate sono particolarmente afose, infatti, è bene lasciare questa attività alle ore serali quando le temperature sono più basse.

Dal tempo al luogo. Il posto dove si stira è ugualmente importante. Lasciamo da parte stanze buie e chiuse e mettiamoci ad esempio vicino ad una finestra, magari con un bel terrazzo. In questo modo potremo godere della frescura tipica delle serate estive e se siamo fortunati anche di un paesaggio e di una vista che fanno bene a occhi e mente.

E poi, chi l’ha detto che quando si stira non si può fare nient’altro? Guardare una puntata della nostra serie tv preferita, vedere il film che tanto ci piace o ascoltare della buona musica sono solo alcune delle attività che possono farci compagnia mentre stiriamo. Senza dimenticare che stirare è un ottimo modo per consumare calorie, circa 150 all’ora.

Altro consiglio è quello di dotarsi di un ferro da stiro di elevata qualità che consente di eliminare pieghe e increspature in maniera veloce ed efficace, semplicemente con una passata. La linea di ferri da stiro Unitekno racchiude in ciascuna apparecchio professionalità, praticità ed efficacia. Utilizzare un prodotto Unitekno significa curare i capi di abbigliamento nel profondo, penetrando nelle fibre e ricostruire con la giusta quantità di vapore quelle caratteristiche che il tempo e l’usura possono aver sbiadito.